Highlights

  • Parti in tutta tranquillità, l'assicurazione annullamento è sempre inclusa nel costo del viaggio!
  • Una bellissima avventura on the road: da Stoccolma alla Lapponia svedese
  • Viaggio di gruppo a caccia di aurore boreali
  • Camminate indimenticabili e piccoli trekking immersi nella natura
  • Alla scoperta delle antiche tradizioni del popolo Sami
  • Dormiremo in piccoli e caratteristici villaggi

Disponibilità

  • Partenza
    Ritorno
    Coordinatore
    Status
    Prezzo
    Pagamenti
     
  • Partenza: 05/11/2020
    Ritorno: 12/11/2020
    Coordinatore: Fabio (Viaggio Ergo Sum)
    Status: POSTI DISPONIBILI
    Prezzo: 1690€
    Volo Incluso
    Acc 500€ Saldo

Dettaglio

  • Durata: 8 giorni e 7 notti
  • Paese: SVEZIA
  • Difficoltà: 1
  • Partenza: Milano Malpensa
  • Altri aeroporti su richiesta previa disponibilità

I luoghi del viaggio

Itinerario giornaliero

Partenza da Milano Malpensa verso Stoccolma. Eccoci arrivati nella Venezia del nord! Stoccolma sorge su 14 isole, un terzo della superficie è ricoperta di acqua ed un terzo da boschi. La prima volta che ho visitato la capitale svedese mai mi sarei aspettato di trovare una città così ricca di fascino. Tra tutte le capitali nordiche è la mia preferita e vi porterò a scoprire i suoi angoli più nascosti e caratteristici.

Oggi dedicheremo l’intera giornata alla visita di Stoccolma: inizieremo da Gamla Stan, la famosa isola in cui sorge il Palazzo Reale. Passeggeremo tra alcuni dei palazzi più belli della città! Ci sposteremo poi in metropolitana vedendo alcune delle stazioni più belle (alcune, infatti, sono delle vere e proprie opere d’arte accessibili a tutti). Ci sposteremo quindi verso il museo Vasa, uno dei musei più incredibili al mondo: qui è possibile visitare un intero galeone Seicentesco, ancora intatto. Al tramonto ci sposteremo verso Monteliusvägen, da cui potremo godere di una vista panoramica mozzafiato sulla città. Cena in qualche locale tipico del centro, vi piace il pesce fresco?

Inizia la nostra avventura on the road, ci sposteremo verso Sigtuna, la prima città della Svezia, fondata nel 980 d.c. Qui cammineremo tra rovine di antiche chiese e più di 150 rune che sorgono tra le vie del paese. Ovunque potremo ammirare splendide case colorate di legno, passeggiando tra i viottoli stretti ed acciottolati. Una meraviglia! Successivamente inizieremo a macinare chilometri verso nord, spostandoci verso i laghi Dellen, dove trascorreremo la notte.

Oggi andremo alla scoperta di Höga Kusten, una parte della costa svedese che si estende su di una superficie estremamente irregolare di oltre 1.400 chilometri quadrati, 800 dei quali nel golfo. Comprende una gran quantità di isolette, laghi e basse colline che sono il risultato dei processi che seguirono l’ultima glaciazione, il ritiro dei ghiacci e la formazione di nuove terre dal mare. Questo luogo è stato inserito tra i Patrimoni dell’Umanità UNESCO nel 2000. Dopo qualche bella passeggiata ammirando questi paesaggi da sogno, andremo verso le nostre casette nordiche. Iniziamo ad essere abbastanza a nord per scrutare il cielo, saremo così fortunati da beccare l’aurora?

Sempre più a nord! Seguendo la costa svedese ci sposteremo verso Umeå, città universitaria, capitale della cultura 2014. E’ davvero una sosta piacevole nel nostro viaggio verso la Lapponia: locali carini, architettura moderna. Potremo fare fika in qualche localino lungo il fiume (niente di sconcio, in svedese significa semplicemente fare uno spuntino) e poi magari visitare il museo all’aperto del Västerbotten e del Gammlia, con circa 20 edifici che raccontano di più della storia tradizionale della zona.

Maciniamo gli ultimi chilometri per arrivare a Luleå. Eccoci alle porte della Lapponia svedese. Da queste parti vivono i Sami, antichi popoli nomadi del Nord. In giro, però, si incontrano più renne che persone, la natura selvaggia domina la vista. Andremo subito alla scoperta del Gammelstad, patrimonio mondiale dell’UNESCO: si tratta di un antico villaggio formato da più di 400 piccoli cottages rossi che abbracciano la chiesa del ‘400, ancora oggi attiva. La sera non ci faremo sfuggire una battuta di caccia all’aurora boreale, siamo già oltre il 65° parallelo!

Oggi, dopo aver fatto colazione, andremo alla scoperta della natura selvaggia di queste remote regioni: a bordo dei nostri mezzi ci sposteremo verso le cascate di Storforsen. Con una portata media di 250 m³/s queste rapide sono tra le più grandi in Europa e si estendono per una distanza di 5 km. Faremo alcune passeggiate nei dintorni alla ricerca di qualche interessante spot fotografico. Ci dirigeremo quindi verso Jokkmokk, che non è solamente il nome di un mobile IKEA, ma anche un centro abitato di 3 mila anime del nord della Svezia: il suo nome in lingua Sami significa curva del fiume. A Jokkmokk si tiene una fiera invernale durante la quale vengono venduti cibi e bevande tradizionali sami, si tengono anche gare di renne e manifestazioni culturali. Dopo aver fatto scorta di souvenir ed aver provato qualche cibo tipico, rientreremo nelle nostre casette per un po’ di relax, prima di uscire nuovamente a caccia delle luci del nord.

E’ ora di tornare a casa. La mattina presto riconsegneremo le nostre auto all’aeroporto di Luleå per prendere il nostro volo verso Milano con scalo a Stoccolma. Dopo aver macinato più di 1.000 km la nostra splendida avventura è purtroppo finita, sarà dura salutarci dopo aver vissuto insieme tutte queste indimenticabili esperienze ai confini del mondo.

Cosa è compreso?

  • Voli andata e ritorno da Milano Malpensa con solo bagaglio a mano. Vi fornirò, una volta iscritti, tutte le info utili per preparare il “bagaglio a mano perfetto” per questo viaggio 🙂

  • Tasse aeroportuali

  • Assicurazione annullamento

  • Noleggio delle auto/minivan

  • Assicurazione auto standard

  • 7 pernottamenti in cottage, guesthouse, appartamenti o hotel (camere doppie o multiple, i bagni potrebbero essere in condivisione col resto del gruppo)

  • Tutte le escursioni notturne a caccia delle aurore boreali

  • Assicurazione sanitaria, bagaglio e direzione tecnica da parte del tour operator

  • Coordinatore dall’Italia per tutta la durata del viaggio

  • Cosa non è compreso?

  • Cibo e spese personali

  • Benzina per i veicoli e pedaggi (costi divisi tra tutti i partecipanti, quindi parliamo di poche decine di euro a testa)

  • Assicurazione facoltativa per eliminare la franchigia in caso di danno ai veicoli, da stipulare in loco (da dividere tra tutto il gruppo, poche decine di euro a testa)

  • Altre escursioni facoltative

  • Tutto quello non descritto in “La quota include”

Altre Informazioni

Vaccini e Visti

Carta d'identità o passaporto

Trasporti

Auto/minivan a noleggio

Dove Dormiamo

Cottage, guesthouse e appartamenti

FAQ

Gallery

Svezia on the road viaggio di gruppo
On the road in Lapponia
Foreste svedesi
Natura in Svezia