AMERICHE
MEDIO ORIENTE
ASIA

REGOLAMENTO EMERGENZA COVID-19

Crediamo sia evidente a tutti: Viaggiare fa parte del nostro DNA, è la nostra passione! Conoscere persone, scoprire nuovi luoghi e culture, è da anni la nostra fonte di energia e felicità. Una passione che da anni stiamo cercando di trasmettere ai nostri viaggiatori

Purtroppo l’emergenza sanitaria Covid-19 ci ha fermati tutti, da diverse settimane siamo tutti chiamati a fare sacrifici affinché l’emergenza passi più rapidamente possibile e con il minore impatto.

Per questo, una volta fatti rientrare i primi giorni di Marzo tutti i gruppi che erano in viaggio (cosa talvolta non semplicissima ma ci siamo riusciti!), abbiamo rinunciato ai viaggi di gruppo programmati, inizialmente fino ai primi di Aprile e poi fino a tutto Maggio perché era chiaro che le restrizioni sarebbero state prolungate. Ma le restrizioni in Italia non sono l’unico criterio utilizzato: siamo anche in continuo contatto con i nostri partner in giro per ii mondo e con le autorità dei singoli paesi per aggiornare continuamente la situazione delle varie destinazioni ed essere costantemente aggiornati sull’evolversi, sui rischi e sulle possibili riaperture. Purtroppo, come è chiaro a tutti, la situazione è estremamente fluida e ancora poco chiara ma pensiamo che le prossime settimane siano decisive per iniziare finalmente una programmazione più precisa dei viaggi nei prossimi mesi.

Al momento i viaggi a partire dal mese di Giugno risultano ancora programmati ma anche in questo caso stiamo monitorando la situazione e vi aggiorneremo appena le situazioni reale stanno più chiare. Con buona probabilità tutti i viaggi anche per il mese di Giugno saranno cancellati, ma per questi vi preghiamo di avere ancora qualche giorno di pazienza.

Il nostro obiettivo è viaggiare e farvi viaggiare con noi ma volgiamo farlo in totale sicurezza, senza rischi sia sanitari sia economici.

Ma Ketrip non si ferma, siamo ottimisti e propositivi: stiamo lavorando ogni giorno per essere pronti appena la situazione lo consentirà a riprogrammare tutti i viaggi annullati e stiamo anche guardando al futuro, approfondendo nuove destinazioni e tipologie di viaggio in modo di ripartire con ancora più slancio offrendovi nuove esperienze di viaggio sempre più coinvolgenti ed emozionanti. Seguiteci, ne vedremo delle belle!!!!

COSA SUCCEDE PER I VIAGGI ANNULLATI?

Chiaramente siamo sinceramente dispiaciuti per tutti coloro che non hanno potuto e non potranno godere del proprio viaggio in conseguenza dell’emergenza epidemiologica in corso ed alle restrizioni imposte dai decreti straordinari o dalle restrizione imposte dai vari paesi.

Come è ormai evidente a tutti, purtroppo la filiera del turismo sta vivendo momenti drammatici, senza precedenti, ma nonostante le difficoltà oggettive, assieme ai nostri fornitori stiamo lavorando costantemente per trovare soluzioni e siamo lieti di comunicarvi che l'annullamento di tutti i vostri viaggi cancellati per causa di forza maggiore dovute all’emergenza COVID-19 avverrà, seguendo la normativa, senza alcun addebito di penali.

Le somme versate come deposito o saldo del vostro viaggio sono o saranno quindi congelate attraverso un voucher ai sensi dell’art. 28 del Decreto-legge 9/2020. Tale voucher sarà possibile utilizzarlo in uno qualsiasi dei viaggi di gruppo in programmazione sotto il marchio Ketrip Viaggi e secondo la programmazione e le destinazioni proposte al momento della richiesta. Stiamo lavorando attivamente per ampliare la programmazione gruppi per il prossimo autunno così come stiamo pianificando il calendario gruppi per il 2021 in modo di offrirvi un pannello di proposte più ampio possibile.

In cosa consiste il VOUCHER ?

Stiamo emettendo i voucher di valore pari alle somme ricevute dal cliente per tutti i gruppi cancellati a seguito delle restrizioni per l’impossibilità di fruire del viaggio prenotato. La legislazione d’urgenza recentemente emanata consente ai Tour Operator, in caso di recesso del viaggiatore, di emettere un voucher in luogo del rimborso, ove non possa essere offerto un pacchetto sostitutivo di qualità equivalente o superiore.

Posso avere il rimborso in denaro?

L’emissione del voucher, nelle intenzioni del legislatore, si rende necessaria poiché è l’unico strumento in grado di offrire la GARANZIA AL VIAGGIATORE di vedersi riconosciuto il valore monetario del viaggio acquistato. La richiesta di restituzione del denaro versato non è infatti perseguibile su scala macroeconomica in quanto, l’attuale grave situazione di blocco totale della produzione economica, ha portato tutte le Aziende che operano nel settore turistico ad un significativo arresto di liquidità, conseguente alla mancata operatività. E’ importante anche ribadire che le somme versate dai viaggiatori per l’acquisto dei pacchetti turistici, non rimangono nella disponibilità del Tour Operator, ma sono impiegate per dare seguito alle richieste di prenotazione e relativo pagamento dei fornitori per i servizi che compongono il pacchetto stesso.

Che durata ha il Voucher?

Abbiamo pensato giusto aumentar eil periodo di validità dei voucher solitamente proposti dagli altri operatori da 12 a 18 mesi! I voucher potranno essere utilizzati per NUOVE PRENOTAZIONI effettuate entro il periodo di validità di 12 MESI DALL’EMISSIONE, PER PARTENZE INCLUSE NEI 6 MESI SUCCESSIVI alla nuova prenotazione. [Esempio: per un voucher emesso il 1 Aprile 2020, questo dovrà essere utilizzato per nuove prenotazioni effettuate entro il 1 Aprile 2021; nel caso si utilizzasse il voucher per una nuova prenotazione in data 1 Dicembre 2020, la relativa data di partenza dovrà essere compresa entro i 6 mesi successivi, quindi entro il 1 Giungo 2021].

Posso cedere il mio Voucher a qualcun altro?

Anche in questo caso, abbiamo voluto offrire la massima flessibilità possibile per agevolare le persone: i voucher di KETRIP sono cedibili a terzi!
E’ possibile cedere il voucher a terzi per NUOVE PRENOTAZIONI di viaggi tra quelli pubblicati da catalogo gruppi Ketrip. Nel caso venga richiesta la cessione a terzi del voucher, sarà necessario comunicarlo, una volta effettuata la nuova prenotazione, via email indicando espressamente la persona che beneficerà del voucher ed i riferimenti della nuova prenotazione.

Se il nuovo viaggio che prenotero' sarà di importo inferiore al Voucher, perdero' la differenza?

Questo ci sembrava scontato (anche se molti altri operatori non lo fanno!), la risposta è NO! I nostri voucher sono frazionabili: nel caso la nuova prenotazione dovesse essere di importo inferiore al valore del voucher, l'Organizzatore emetterà un nuovo voucher per la differenza da utilizzarsi per una successiva nuova prenotazione per partenze entro la data riportata nel voucher originale.

Siamo in un momento estremamente critico, molto imprevedibile e in continua evoluzione e dobbiamo, come organizzatori di viaggi, allinearci alle nuove disposizioni governative che, come abbiamo visto, si modificano repentinamente. Vi ringraziamo quindi per la collaborazione nella gestione congiunta di questo particolare e difficile momento e sarà nostra premura tenervi aggiornati su ogni ulteriore nuovi sviluppi.

Restiamo a disposizione per qualsiasi informazione ma, visto il momento estremamente complesso anche sotto il profilo logistico, vi preghiamo di contattarci via email all'indirizzo info@ketrip.it, indicando il vostro recapito telefonico e la richiesta di essere ricontattati.