Villaggi di pescatori, spiagge da sogno e montagne a picco sul mare

  • La nostra avventura attraverso gli spettacolari paesaggi del nord della Norvegia sarà on the road ma anche via mare, lì dove non sono presenti ponti e sarà necessario salpare su uno dei tanti traghetti che collegano le varie isole. Queste terre selvagge vi rapiranno con l'indescrivibile colore dell’acqua che spesso vi farà domandare se vi trovate alle Maldive, ma anche grazie all’impetuosa presenza dei monti a picco sul mare. I villaggi dei pescatori sono tutti da scoprire e non sempre il nome sarà impronunciabile, come nel caso del più noto Å. Durante questo viaggio sarà anche possibile cimentarsi in alcune attività fattibili a seconda delle condizioni meteorologiche, come per esempio un giro in kayak nella baia oppure un eagle safari. Davvero molto adrenalinico, non credete?

  •  

Disponibilità

  • Partenza
    Ritorno
    Coordinatore
    Status
    Prezzo
    Pagamenti
     
  • Partenza: 05/04/2023
    Ritorno: 12/04/2023
    Coordinatore: Sara & Nico
    Status: POSTI DISPONIBILI
    Prezzo: 1990€
    Volo Incluso
    Partenza da Roma
    Acc 600€ Saldo

Dettaglio

  • Durata: 8 giorni e 7 notti
  • Paese: NORVEGIA
  • Difficoltà: 3
  • Altri aeroporti su richiesta previa disponibilità

I luoghi del viaggio

Bodø - Lofoten (Å - Svolvær - Lødingen) - Oslo

Itinerario giornaliero

Tutti pronti? La nostra avventura inizia con un volo internazionale Roma - Oslo per poi prendere la coincidenza per Bodø. Ritiriamo le nostre auto e ci dirigiamo in struttura per il pernottamento a Bodø. Grande Nord, stiamo arrivando!

  • Radisson Blu Hotel o similare

Sveglia presto al mattino per esplorare i dintorni di Bodø, una tranquilla cittadina che si trova oltre il Circolo Polare Artico. Non molto distante si trova il più potente maelstrom al Mondo: Saltstraumen. Si tratta di una corrente di marea che, costretta a transitare in una strozzatura larga appena 150 metri, acquista un’impressionante energia e turbolenza. Nel pomeriggio andremo verso il terminal dei traghetti per imbarcarci verso le isole Lofoten. Il viaggio durerà circa 3 ore e mezza e ci condurrà in serata nella parte meridionale dell’arcipelago. Cena libera e pernottamento nel piccolo e delizioso villaggio di Å, non senza prima un tentativo per avvistare l’aurora boreale.

  • Rorbu (tipica abitazione dei pescatori)
  • circa 3hr di traghetto

Di nuovo on the road alla scoperta degli incredibili paesaggi naturali delle isole Lofoten. Visiteremo il minuscolo villaggio di pescatori di Å (non è un errore di battitura… si chiama proprio così!), tra casette colorate ed edifici per l'essiccazione del merluzzo. A proposito di villaggi di pescatori… Nei nostri piani c’è anche la visita del grazioso villaggio di Hamnøya. Anche a queste latitudini si trovano spiagge da sogno (niente bagno a mare però, l’acqua è gelida). Ci dirigeremo verso Bunes Beach, una spiaggia stretta fra due lame di roccia alte 70 metri. Se avremo tempo a disposizione e se le condizioni lo consentiranno potremo lanciarci anche in un breve trekking verso uno dei spettacolari punti panoramici della zona. Dopo una bellissima giornata esplorando il sud delle Lofoten, torneremo nelle nostre casette per una cena tutti insieme, sperando anche questa sera di avvistare l’aurora.

  • Rorbu (tipica abitazione dei pescatori)
  • 50 km - circa 1hr

Oggi di nuovo on the road verso nord: i paesaggi iniziano a cambiare ed attraverseremo altri piccoli villaggi di pescatori. Faremo varie soste per scattare foto agli splendidi paesaggi che incontreremo. Sempre se il meteo sarà dalla nostra parte c’è la possibilità di fare un’escursione in kayak (l’attività sarà decisa al momento ed eventualmente pagata in loco). Dopo circa 120 km arriveremo nel paesino di Svolvær dove ci sistemeremo nei nostri alloggi e ceneremo tutti insieme. Questa sarà la nostra base per uscire a caccia di aurore questa notte.

  • Rorbu (tipica abitazione dei pescatori)
  • 130 km - circa 3hr

Per la giornata di oggi c’è l’imbarazzo della scelta. Non si tratterà di guidare per così tanti chilometri, ma di esplorare la zona circostante e percorrere dei meravigliosi sentieri a piedi per arrivare lì dove le nostre auto non possono andare, per assaporare la quiete dei paesaggi norvegesi più incontaminati. Tra le attività possibili di giornata c’è anche un incredibile Eagle Safari che potrebbe lasciarci a bocca aperta. Immaginatevi di essere a bordo di un gommone e vedere sopra le nostre teste volteggiare questo gigantesco e splendido volatile. Pernottamento nella nostra accogliente abitazione a Svolvær, ma non si va a dormire prima di aver fatto, anche stasera, una caccia all'aurora.

  • Rorbu (tipica abitazione dei pescatori)

La giornata di oggi è dedicata allo spostamento, ma il bello dei road trip è che durante il viaggio ti godi i panorami, e che panorami! Partiamo presto al mattino da Svolvær alla volta di Lødingen. Da qui prenderemo un traghetto che in circa un’ora di navigazione condurrà noi e le nostre auto a Bognes. Tornati sulla terraferma si tratterà di guidare verso sud per raggiungere Bodø dove pernotteremo.

  • Radisson Blu Hotel o similare
  • 315 km - circa 5hr

Ci svegliamo e cominciamo ad accettare l’idea di abbandonare il grande nord, ma il viaggio ancora non è finito. Ci rechiamo in aeroporto per la consegna delle nostre auto e per prendere il volo interno Bodø - Oslo che in poco più di un’ora ci porterà nella Capitale. Giornata libera a disposizione per la visita della città. Pernottamento in hotel.

  • Thon Hotel Munch o similare

Abbiamo ancora del tempo a disposizione per scovare quegli spot di Oslo che il giorno precedente non abbiamo fatto in tempo a visitare. Subito dopo pranzo andiamo in aeroporto per prendere il volo che ci porterà in Italia. Ci prepariamo per i saluti strappalacrime e sfruttiamo il tempo in volo per sognare il prossimo viaggio.

Cosa è compreso?

  • Voli andata e ritorno con compagnie Iata o low cost con solo bagaglio a mano. Verranno fornite tutte le info utili per preparare il “bagaglio a mano perfetto” per questo viaggio

  • Tutti i pernottamenti in hotel, guesthouse in camere doppie, triple o quadruple (i bagni potrebbero essere condivisi)

  • Noleggio delle auto

  • Traghetto Bodo - Moskeness

  • Assicurazione auto standard

  • Presenza di un coordinatore

  • Assicurazione sanitaria, bagaglio, annullamento con coperture extra per Covid-19 e direzione tecnica da parte del tour operator

  • Cosa non è compreso?

  • Spese in loco per la benzina dei veicoli, Traghetto da Lodingen a Bognes (circa 40€), pedaggi e pranzi a sacco (circa 150 € a persona)

  • Cibo e spese personali

  • Assicurazione facoltativa a riduzione franchigia e protezione agenti atmosferici per i veicoli da stipulare in loco (consigliata)

  • Tutto quello non descritto in “Cosa è compreso?”

Altre Informazioni

Vaccini e Visti

Carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto

Trasporti

Voli internazionali - auto 4x4 - traghetto

Dove Dormiamo

Hotel 3*/4* / Rorbu (tipiche abitazioni dei pescatori)

INFORMAZIONI PRATICHE DEL VIAGGIO

I soldi da portare sono sempre una questione molto personale, in base alle spese che si intendono fare a destinazione. Per quanto riguarda le spese comuni, solitamente per questo tipo di viaggio dividiamo i costi della benzina e le spese al supermercato, in modo da ammortizzare il più possibile i folli prezzi norvegesi (avremo la cucina a disposizione nelle strutture, per cui prepareremo qualcosa tutti insieme a cena e pranzi a sacco da consumare nella splendida natura). In media, per questo viaggio, questi costi incidono per circa 150/200 € a persona.

Il resto, come dicevamo inizialmente, è personale. Per valutare i costi in Norvegia, ad esempio, una cena a base di hamburger, patatine e birra, in un pub, può costarvi circa 30/35 €. Valutate bene a chi portare souvenir! :)

Per limitare i costi dei nostri viaggi e per rendere l’esperienza più autentica, le auto vengono guidate dai componenti del gruppo, ovviamente per chi avrà il piacere di farlo.

Ci piace guidare, goderci il viaggio in strada con i giusti ritmi, fermarci dove vogliamo per scattare qualche foto.

Non è necessaria un’esperienza ventennale per guidare in Norvegia, bastano una patente emessa da almeno 3 anni e una carta di credito che servirà all’autonoleggio a garanzia per il ritiro.

Come per tutti i viaggi nei paesi freddi d'inverno, raccomandiamo un abbigliamento pratico, informale, completo e modulare: capi leggeri per gli spazi chiusi e capi pesanti, possibilmente impermeabili, per l'esterno. Assolutamente indispensabili guanti, sciarpe o colli in pile o lana, cappelli e paraorecchie e intimo tecnico. Calzature adatte a camminare e possibilmente impermeabili, che abbiano un buon grip sul terreno (per evitare di scivolare a destra e sinistra!).

Molto importante un k-way per ripararsi da pioggia e vento: il tempo può cambiare ogni ora e di certo non resteremo in macchina ad aspettare che smetta di piovere :)

Evitiamo sempre di portare con noi anche il bagaglio da stiva.

La scelta di portare con noi solo il bagaglio a mano è per:

  1. Evitare code e attese all’aeroporto di arrivo per ritirare i bagagli da stiva
  2. Portare cose che non servono, appesantirci e limitare lo spazio nei veicoli
  3. Evitare di dover perdere tempo per eventuali smarrimenti danneggiamenti dei bagagli

Logicamente, in caso di particolari necessità, è possibile inserire anche il bagaglio da stiva pagando un supplemento.

Durante questo viaggio alle Lofoten, come in ogni altro viaggio al di sopra del circolo polare artico, tutte attività saranno soggette alle condizioni meterologiche. Alcune di queste sono gratuite come i trekking, mentre altre a pagamento. In questo secondo caso, quando sarà possibile e ci sarà la volonta da parte del gruppo, sarano prenotate e pagate direttamente in loco.

Gallery