Highlights

  • Un viaggio on the road attraverso gli spettacolari paesaggi del nord della Norvegia
  • Alla scoperta delle splendide e selvagge Isole Lofoten
  • A caccia di aurore boreali oltre il Circolo Polare Artico
  • Paesaggi incantati nella suggestiva e incantevole cornice invernale
  • Una capatina in Svezia, nel parco nazionale di Abisko

Disponibilità

  • Partenza
    Ritorno
    Coordinatore
    Status
    Prezzo
    Pagamenti
     
  • Partenza: 03/03/2020
    Ritorno: 10/03/2020
    Coordinatore: Luca
    Status: POSTI DISPONIBILI
    Prezzo: 1690€
    Volo Incluso
    Acc 550€ Saldo
  • Partenza: 10/03/2020
    Ritorno: 17/03/2020
    Coordinatore: Edoardo (Mente Nomade)
    Status: SOLD OUT!
    Prezzo: 1590€
    Volo Incluso
    Acc 500€ Saldo
  • Partenza: 17/03/2020
    Ritorno: 24/03/2020
    Coordinatore: Fabio (Viaggio Ergo Sum)
    Status: SOLD OUT!
    Prezzo: 1590€
    Volo Incluso
    Acc 500€ Saldo

Dettaglio

  • Durata: 8 giorni e 7 notti
  • Paese: NORVEGIA
  • Difficoltà: 3
  • Partenza: Roma
  • Altri aeroporti su richiesta previa disponibilità

I luoghi del viaggio

Bodø - Å i Lofoten - Svolvær - Narvik - Abisko (Svezia) - Bodø

Itinerario giornaliero

Partenza da Roma con volo low cost, arrivo a Bodø nel tardo pomeriggio (è previsto almeno uno scalo intermedio, possibilità di partenza da altri aeroporti su richiesta previa fattibilità). Ritiro dei veicoli e trasferimento self-drive per la sistemazione presso gli alloggi selezionati; se i tempi lo consentiranno, si avrà la possibilità di visitare la cittadina prima della cena libera. Non appena scenderà la notte tenteremo di avvistare la nostra prima aurora boreale.

  • Bodø – Guesthouse, appartamenti o piccoli alberghi
  • liberi

Sveglia presto al mattino, esploreremo i dintorni di Bodø, una tranquilla cittadina che si trova oltre il Circolo Polare Artico. Non molto distante si trova il più potente maelstrom al mondo: Saltstraumen. Si tratta di una corrente di marea che, costretta a transitare in una strozzatura larga appena 150 metri, acquista un’impressionante energia e turbolenza. Nel pomeriggio andremo verso il terminal dei traghetti per imbarcarci verso le isole Lofoten. Il viaggio durerà circa 3 ore e mezza e ci porterà in serata nella parte meridionale dell’arcipelago. Cena libera e pernottamento in un piccolo e delizioso villaggio di pescatori, non senza prima un tentativo per avvistare l’aurora boreale.

  • Å i Lofoten – Guesthouse, appartamenti o piccoli alberghi
  • 100 km
  • liberi

Di nuovo on the road alla scoperta degli incredibili paesaggi naturali delle isole Lofoten. Passeggeremo nel minuscolo villaggio di pescatori di Å (non è un errore di battitura… si chiama proprio così!), tra casette colorate ed edifici per l’essicazione del merluzzo. Anche a queste latitudini si trovano spiagge da sogno (niente bagno a mare però, l’acqua è gelida). Ci dirigeremo con un battello verso Bunes Beach, una spiaggia stretta fra due lame di roccia alte 70 metri. Dopo una bellissima giornata esplorando il sud delle Lofoten, torneremo nelle nostre casette per una cena tutti insieme, sperando anche questa sera di avvistare l’aurora.

  • Å i Lofoten – Guesthouse, appartamenti o piccoli alberghi
  • liberi

Oggi inizieremo a macinare chilometri verso nord: i paesaggi iniziano a cambiare ed attraverseremo diversi piccoli villaggi di pescatori. Faremo diverse soste per scattare foto agli splendidi paesaggi che incontreremo. Dopo circa 120 km arriveremo nel paesino di Svolvær dove ci sistemeremo nei nostri alloggi e ceneremo tutti insieme. Questa sarà la nostra base per uscire a caccia di aurore questa notte.

  • Svolvær – Guesthouse, appartamenti o piccoli alberghi
  • 130 km
  • liberi

Sveglia nella piccola Svolvær. Si tratta di una cittadina tra le più antiche del Nord Europa: a poca distanza, vicino al porto naturale di Kabelvåg, si trova il sito di Vågar, un insediamento la cui fondazione è precedente al IX secolo. Risaliamo quindi sui nostri mezzi diretti sempre più a nord. Percorreremo la bellissima strada E10 che, tra isolette e ponti, attraversa tutte le isole Lofoten. Arrivo a Narvik, sistemazione in hotel e cena libera in attesa, come sempre, delle magiche luci del nord.

  • Narvik – Guesthouse, appartamenti o piccoli alberghi
  • 200 km
  • liberi

Sveglia presto al mattino. Oggi faremo un salto in Svezia! Sì, avete capito bene, per la precisione nella Lapponia svedese che si trova a poche decine di chilometri da Narvik. Guideremo attraverso paesaggi mozzafiato, con panorami che si perdono a vista d’occhio, fino ad attraversare il confine ed arrivare nella piccola stazione di Abisko, una cittadina con appena 85 abitanti. Si tratta del punto di partenza perfetto per un’escursione nell’omonimo Parco Nazionale, qui avremo la possibilità di fare varie attività (non incluse nel programma) come sci alpino, sci di fondo, telemark (discesa con sci da fondo), ciaspolate o sleddog, pesca nel ghiaccio ed esperienze di vita con la popolazione indigena dei Sami, mangiando carne di renna e bevendo caffè intorno al fuoco. In serata rientro a Narvik e cena libera in attesa che si aprano le danze in cielo.

  • Narvik – Guesthouse, appartamenti o piccoli alberghi
  • 160 km
  • liberi

Come sempre ci sveglieremo presto per metterci in marcia questa volta verso sud: torneremo in direzione Bodø. Lungo il tragitto di circa 300 km avremo la possibilità di fare pause e deviazioni immergendoci nei paesaggi mozzafiato che solo la Norvegia può offrirci. In serata arrivo a Bodø e sistemazione nelle nostre camere. Ultima cena libera tutti insieme, per salutarci dopo una bellissima e intensa avventura nell’estremo Nord. Non mancherà però un’ultima battuta di caccia alle Aurore!

  • Bodø – Guesthouse, appartamenti o piccoli alberghi
  • 300 km
  • liberi

Check-out dal nostro hotel e riconsegna dei nostri mezzi nell’aeroporto di Bodø, in coincidenza con il volo di rientro verso l’Italia.

  • liberi

Cosa è compreso?

  • Voli andata e ritorno con compagnie low cost con solo bagaglio a mano. Verranno fornite tutte le info utili per preparare il “bagaglio a mano perfetto” per questo viaggio

  • Noleggio delle auto

  • Coordinatore dall’Italia

  • Tutti i pernottamenti in hotel, guesthouse o ostelli in camere doppie, triple o quadruple (i bagni potrebbero essere condivisi)

  • Tutte le attività descritte nel programma

  • Assicurazione auto standard

  • Assicurazione sanitaria, bagaglio e direzione tecnica da parte del tour operator

  • Cosa non è compreso?

  • Quota cassa comune per la benzina dei veicoli, traghetti, pedaggi e pranzi a sacco (circa 150 € a persona)

  • Spese di drop off dei veicoli: circa 70 € a persona

  • Cibo personale

  • Spese personali

  • Assicurazione facoltativa a riduzione franchigia e protezione agenti atmosferici per i veicoli da stipulare in loco

  • Assicurazione facoltativa contro annullamento

  • Tutto quello non descritto in “Cosa è compreso?”

Altre Informazioni

Vaccini e Visti

Carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto, validi per tutto il periodo di permanenza in Islanda.

Trasporti

Auto a noleggio o minivan

Dove Dormiamo

Guest house e appartamenti

FAQ

I soldi da portare sono sempre una questione molto personale, in base alle spese che si intendono fare a destinazione. Per quanto riguarda le spese comuni, solitamente per questo tipo di viaggio dividiamo i costi della benzina e le spese al supermercato, in modo da ammortizzare il più possibile i folli prezzi islandesi (avremo la cucina a disposizione nelle strutture, per cui prepareremo qualcosa tutti insieme a cena e pranzi a sacco da consumare nella splendida natura). In media, per questo viaggi, questi costi incidono per circa 300 Euro a persona.

Il resto, come dicevamo inizialmente, è personale. Per valutare i costi in Norvegia, ad esempio, una cena a base di hamburger, patatine e birra, in un pub al centro, può costarvi circa 30/35 Euro. Valutate bene a chi portare souvenir! :)

Per limitare i costi dei nostri viaggi e per rendere l’esperienza più autentica, le auto vengono guidate dai componenti del gruppo, ovviamente per chi avrà il piacere di farlo.

Ci piace guidare, goderci il viaggio in strada con i giusti ritmi, fermarci dove vogliamo per scattare qualche foto.

Non è necessaria un’esperienza ventennale per guidare in Norvegia, bastano una patente emessa da almeno 3 anni e una carta di credito che servirà all’autonoleggio a garanzia per il ritiro.

Come per tutti i viaggi nei paesi freddi d'inverno, raccomandiamo un abbigliamento pratico, informale, completo e modulare: capi leggeri per gli spazi chiusi e capi pesanti, possibilmente impermeabili, per le esterne. Assolutamente indispensabili guanti, sciarpe o colli in pile o lana, cappelli e paraorecchie e intimo tecnico. Calzature adatte a camminare e possibilmente impermeabili, che abbiano un buon grip sul terreno (per evitare di scivolare a destra e sinistra!).

Molto importante un k-way per ripararsi da pioggia e vento: il tempo può cambiare ogni ora e di certo non resteremo in macchina ad aspettare che smetta di piovere:)

Evitiamo sempre di portare con noi anche il bagaglio da stiva.

La scelta di portare con noi solo il bagaglio a mano è per:

  1. Evitare code e attese all’aeroporto di arrivo per ritirare i bagagli da stiva
  2. Portare cose che non servono, appesantirci e limitare lo spazio nei veicoli
  3. Evitare di dover perdere tempo per eventuali smarrimenti danneggiamenti dei bagagli

Logicamente, in caso di particolari necessità, è possibile inserire anche il bagaglio da stiva pagando un supplemento.

Consigliamo sempre di stipulare una polizza integrativa, facoltativa, contro l'annullamento del viaggio. In caso di problemi, la compagnia assicurativa, previa apertura del sinistro, invio di certificazione e perizia, stabilirà se e quanto rimborsare, è una cosa indipendente da noi.

Qualora non si fosse stipulata la polizza, le penali dipendono da quanto tempo prima si richiede l'annullamento del viaggio (più la data è vicina, più le penali saranno alte), in linea di massima il costo del biglietto aereo è sempre non rimborsabile.

Durante i viaggi in Norvegia alloggeremo in appartamenti completamente occupati dal nostro gruppo, per cui condivideremo bagni e spazi comuni. Le camere potranno essere doppie, triple, quadruple e qualche volta anche multiple. In generale tentiamo di dividere le camere tra uomini e donne, ma potrebbe anche capitare di essere in camera con persone del sesso opposto: si richiede perciò spirito di gruppo e di adattamento, saremo un po' come le Giovani Marmotte!

Nella pagina relativa al viaggio scelto troverai le date di partenza disponibili, una volta scelta la tua data dovrai:
 
- Cliccare sul pulsante "Prenota"
- Compilare il modulo con tutti i dati personali 
- Scegliere ed inserire anche le eventuali assicurazioni opzionali che desideri aggiungere al tuo viaggio
- Cliccare sull'accettazione delle condizioni (troverai il contratto di viaggio in allegato, che ti consigliamo di leggere attentamente)
- Dopo aver ricontrollato il costo totale, puoi cliccare su "Conferma"
- Riceverai una mail di conferma ricezione dati, con i dati bancari per procedere con l'acconto (in questa fase il tuo posto è SOLO stato opzionato)
- Alla ricezione dell'acconto da parte nostra, riceverai una mail di effettiva CONFERMA iscrizione al viaggio (a questo punto il tuo posto è CONFERMATO), nella stessa mail ti arriveranno anche le credenziali per accedere alla tua area riservata del sito, dove troverai il riepilogo dei viaggi prenotati e la possiblità di allegato il documento con il quale viaggerai
- 30 giorni prima della partenza ti arriverà un remind per il saldo del viaggio
 
Chiaramente, per qualsiasi ulteriore informazione, una volta iscritto al viaggio, potrai contattarci in qualsiasi momento.

Gallery

Isole Lofoten
Isole Lofoten
Isole Lofoten
Isole Lofoten